Ricerca per 'protesta'

Il movimento di Mobilitazione Generale degli Avvocati ha avviato una protesta sui social contro la regola dei "minimi obbligatori" da versare alla Cassa Forense: circa 4mila euro annui, indipendenti dal proprio reddito, così c’è chi si ritrova a pagare più di quanto ha guadagnato.

Leggi tutto

Gli avvocati e i procuratori britannici si oppongono ai cambiamenti della giustizia che impedirà ai clienti di scegliere il proprio avvocato. Il cambiamento prevede delle perdite di posti di lavoro.Leggi tutto

Martedì 23 ottobre è la giornata della protesta nazionale dell’Avvocatura. Lo riferisce Maurizio de Tilla, presidente dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura (Oua). Sono previsti uno sciopero e un corteo alle 11 in piazza della Repubblica da dove partiranno fino a piazza Santissimi Apostoli.Leggi tutto

È di 15mila euro la somma che gli avvocati dell'Ordine di Lecce dovranno sborsare per aver scioperato senza sosta dal 20 febbraio al 3 giugno scorso. In relazione all’astensione degli avvocati dalle udienze civili, penali e amministrative proseguite ad oltranza, l’Autorità di garanzia per gli scioperi ha già multato l’Ordine degli avvocati di Cagliari con una sanzione di 15mila euro e quelli di Nuoro e Oristano con 9 mila euro ciascuno. Leggi tutto

L'Oua (Organismo Unitario per dell'Avvocatura Italiana) ha proclamato per i giorni mercoledì 29 e giovedì 30 maggio un'astensione nazionale dalle udienze civili, penali, amministrative, contabili, tributarie e dalle altre attività giudiziarie. Il 30 maggio a Roma è inoltre prevista una manifestazione di denuncia e protesta per dire no al taglio incostituzionale, inutile e irrazionale di circa 1000 uffici giudiziari.Leggi tutto

Scioperano gli avvocati penalisti in Italia dal 17 al 21 settembre. I quattro temi principali della protesta dei penalisti sono inglobati in altrettanti slogan: "Un’avvocatura debole rende il Paese meno libero"; "Un giudice terzo, imparziale e responsabile è una garanzia per tutti"; "Il carcere è lo specchio della civiltà di un Paese"; "Intercettali tutti, diventeranno tuoi schiavi".Leggi tutto

Continua dal 18 febbraio la protesta dell’Avvocatura per dire basta alle riforme parziali della Giustizia e a un Governo che non si confronta con le categorie interessate, incrinando il sistema.Leggi tutto

Secondo gli organizzatori a manifestare, martedì 23 ottobre, sono stati circa 5mila tra avvocati e alcuni giudici di pace che hanno protestato a Roma indossando toghe, giacca e cravatta o gonne e tacchi alti. Hanno sfilato in un corteo contro la nuova riforma della giustizia e la chiusura dei tribunali.Leggi tutto